Coelum Astronomia 226 - 2018 - Page 137

www.coelum.com

137

INIZIO

CREPUSCOLO

MATTUTINO

Il crepuscolo astronomico è definito come l’intervallo di tempo dopo il tramonto o prima del sorgere del Sole, in cui vi siano ancora in cielo delle tracce di luce. Il crepuscolo astronomico termina quando spariscono anche le ultime tracce di luce ed inizia la notte astronomicamente intesa, il che capita quando il Sole raggiunge i 18° sotto l’orizzonte. Come istante (all’alba o al tramonto) è definito dall’istante in cui il Sole ha l’altezza –18° sull’orizzonte. Come intervallo di tempo (all’alba o al tramonto) è definito dall’intervallo di tempo che il Sole impiega a passare da 0° a –18° sull’orizzonte.

LA NOTTE ASTRONOMICA

I tempi, in TMEC, sono calcolati per una località a 12° Est e 42° Nord. Il crepuscolo astronomico inizia, o termina, nel momento in cui il Sole si trova 18° sotto l’orizzonte (vedi l’articolo all’indirizzo

www.coelum.com/articoli/risorse/il-crepuscolo).

FINE

CREPUSCOLO

SERALE

INIZIO

CREPUSCOLO

MATTUTINO

DURATA

NOTTE

ASTRONOMICA

DATA

Ott 01 20:27 09:09 05:36

06 20:18 09:23 05:41

11 20:10 09:38 05:47

16 20:02 09:51 05:53

21 19:54 10:04 05:58

26 19:47 10:17 06:04

31 18:42 10:27 05:09

11 ottobre, 2018, ore 19:15: Congiunzione Luna e Giove

Abbiamo già detto che l’osservazione di Giove in ottobre sarà molto complicata dalla scarsa altezza che il grande pianeta avrà sull’orizzonte occidentale: Giove è già prossimo al tramonto quando il cielo è ancora rischiarato dal crepuscolo serale ed è finito il periodo di migliore osservabilità. Potremo tuttavia tentare l’osservazione e la ripresa di una bella congiunzione tra una sottilissima falce di Luna (fase 8%) che passerà a circa 4,7° a est-nordest di Giove. Il tutto avrà luogo tra le flebili stelle della Bilancia, sullo sfondo di un cielo ancora molto chiaro e colorato dalle luci del tramonto. Avremo a disposizione poco tempo per osservare questo incontro, visto che Giove tramonterà nel giro di un’ora circa e, soprattutto, dovremo scegliere un luogo di osservazione privo di ostacoli all’orizzonte.