Coelum Astronomia 226 - 2018 - Page 119

il 15/07/2018 alle ore 02:06 UT (figura A)

3 - Una volta effettuate tutte le misurazioni si

passa alla fase della “Map Computation”.

Dal menu Analisys/Map computation aggiungere con il comando Edit/Add i file .ims appena creati. Io setto i parametri seguenti:

- Projection Type su Cylindrical projection

- Latitude scale su Planetocentric

- Map orientation su North Pole on top

- Flag attivati su Automatic Brightness e

Brightness levelling

A questo punto si può proseguire con il “Compile Map”, il programma restituisce la nostra foto con i valori dei relativi CM.

Questa è quella ottenuta con la ripresa del 15/07/2015 (figura B).

4 - Allo stesso modo si procederà per tutte le altre

riprese.

A questo punto dobbiamo sovrapporre le nostre Cylindrical projection in modo da verificare visivamente se riusciamo a coprire tutti i CM. Di quelle che coprono gli stessi CM sceglieremo ovviamente soltanto quella migliore.

Questa (figura C) è la mia sovrapposizione in sequenza:

5 - Il passo successivo è forse quello più

complesso in quanto bisogna assemblare le proiezioni scegliendo la parte centrale di ciascuna foto fino a comporre lo sviluppo completo:

6 - L’ultimo passaggio consiste nel selezionare da

Winjupos Tools/ Ephemerides. Dalla cartella options selezioniamo in Texturing la nostra immagine finale e mettiamo il flag su “Projection Type”. Selezioniamo la cartella Graphics, quindi facciamo clic sulla piccola icona con la pellicola

Save image sequence. Lanciamo il comando Compute e il gioco è fatto.

In questo modo ho ottenuto il risultato finale, che potete vedere nel video in apertura.

www.coelum.com

119

A

B

C