Coelum Astronomia 226 - 2018 - Page 24

NOTIZIARIO DI ASTRONAUTICA

a cura di Luigi Morielli

Stazione Spaziale Internazionale

24

Coelum Astronomia

La Expedition 56 è in corso. L’equipaggio è composto da Oleg Artemyev, Andrew Feustel, Richard Arnold, Sergej Prokopyev, Serena Auñón-Chancellor e l’europeo Alexander Gerst.

Il cargo Progress MS-08 ha mollato gli ormeggi dal modulo Zvezda il 23 agosto. Dopo aver abbassato la sua orbita su un valore di 346 x 402 km ha eseguito una settimana di esperimenti in autonomia prima di rientrare distruttivamente in atmosfera.

Alle 23:00 TU del 29 agosto veniva rilevata una diminuzione di pressione nella ISS. Verso le 14:00 TU del giorno dopo, l’equipaggio è riuscito a localizzare la causa della perdita di pressione. Si trattava di una piccola falla nel modulo orbitale della capsula Soyuz MS-09.

Il foro, di circa 2 mm di diametro, era nascosto dietro un pannello di rivestimento del modulo e le fotografie riprese dagli astronauti hanno permesso di escludere che si trattasse di un impatto di un meteoroide. L’analisi visiva ha confermato che si trattava di un foro di trapano eseguito nella struttura esterna resistente alla pressione atmosferica del modulo orbitale stesso.

Le ipotesi sono due. Apparentemente si tratta di un semplice errore umano durante l’assemblaggio del modulo: probabilmente un tecnico stava eseguendo un’altra operazione e gli è scappato un colpo con un trapano contro la paratia esterna. Un’altra ipotesi è che in quel punto ci fosse qualcosa di avvitato che tappava il buco. Questo comporterebbe la presenza di un pezzo libero di spostarsi all’interno della Stazione, cosa che non è stata confermata.

In ogni caso, la falla è stata prontamente riparata dagli astronauti.

Prossimi eventi per la ISS (al momento in cui scriviamo):

- 23 settembre – EVA americana numero 52 -

Andrew Feustel e Alexander Gerst

- 29 settembre – EVA americana numero 53 –

Crediti: NASA.