Coelum Astronomia 225 - 2018 - Page 170

Guardando il cielo di settembre alle ore 22:00, volgendoci verso sud, ecco che un’unica stella risulta ben evidente in prossimità dell’orizzonte: si tratta della splendente Fomalhaut (mag. +1,15), che regna in una zona in cui numerose deboli stelle disegnano la figura celeste del Pesce Australe. Più in alto vedremo l’Acquario e, più a est, i Pesci.

Guardando verso est, rasenti l’orizzonte troviamo la Balena e (verso nordest) l’Auriga, dove Capella (mag. +0,05), la stella alfa della costellazione, già brilla inconfondibile. In questo quadrante dominano le costellazioni del mito di Andromeda: ancora molto basso, vediamo la figura di Perseo, con Mirfak (mag. +1,75) e, salendo sull’orizzonte, Cassiopea e Cefeo, che sfiora lo zenit. Infine, sopra la sagoma dei Pesci, troviamo il grande quadrilatero di Pegaso e la lunga coda di Andromeda, dove, nel numero dello scorso settembre, abbiamo ammirato la splendida M 31, la grande galassia di Andromeda, e la bellissima spirale vista di profilo NGC 891, fotografate con i telescopi remoti ASTRA.

Questo mese vogliamo scrutare le galassie raccolte in quella manciata di gradi quadrati di

170

Coelum Astronomia

Uno Sguardo al Cielo di settembre

Tra le galassie del Triangolo

Impariamo a osservare il cielo con la

UAI - Unione Astrofili Italiani e i

telescopi remoti ASTRA

di Giorgio Bianciardi - Vicepresidente UAI

Guardando a Est

Emisfero Est

Il primo lunedì del mese non dimenticate il viaggio nel cielo di una costellazione con i telescopi remoti ASTRA, guidato da Giorgio Bianciardi, vicepresidente UAI. Collegarsi al portale di AstronomiAmo di Stefano Capretti: www.astronomiamo.it . Dalle 21 30 alle 22 30.

I Telescopi Remoti ASTRA e il Telescopio remoto UAI

Utilizzando Internet non ci sono limiti geografici e chiunque, da qualsiasi parte del mondo, può controllare in remoto i telescopi ASTRA e ottenere le immagini digitali da utilizzare per i propri scopi di ricerca o di semplice diletto. Accesso gratuito. Per maggiori informazioni visita il sito WEB del Telescopio Remoto UAI (http://www.uai.it/risorse/telescopio-remoto-new.html), naviga nel sito di ASTRA con il quale potrai navigare tra stelle e galassie con i telescopi remoti (dopo aver richiesto la pw gratuita): www.astratelescope.org/newastra/ e iscriviti al gruppo Facebook:

https://www.facebook.com/groups/127716650039/. Con una piccola sottoscrizione potrai usare in piena autonomia i telescopi remoti ASTRA e fare le tue foto per un intero anno!

Leggi anche "Riprendiamo il triangolo estivo e la Via Lattea"

Visualizza la Mappa del Cielo dell'Emisfero Est

(15 settembre, 22:00)