Coelum Astronomia 225 - 2018 - Page 137

www.coelum.com

137

Riprendiamo l’eclissi di Luna accompagnata da Marte

su Coelum Astronomia 224 a pagina 160.

Visita il sito web di Giorgia Hofer con tutte le sue raccolte di immagini!giorgiahoferphotography.com

Giorgia Hofer su

Photo-Coelum

Tutte le immagini di Giorgia su Photo-Coelum!

Clicca qui

Il cielo stellato delle Dolomiti

Leggi anche:

elevate come quelle da dove riprendo personalmente, la zona del nucleo galattico è prossima all’orizzonte.

Gli abitanti del Sud Italia sono più fortunati per due motivi: non avendo degli ostacoli naturali come le alte montagne di 3.000 m (tipiche delle mie zone), che possono arrivare a coprire anche 5-10 gradi di visibilità e si trovano a una latitudine inferiore, da cui possono godere di una vista del nucleo galattico più alta e più estesa.

Il vantaggio di averlo basso sull’orizzonte, però, è che questo aspetto facilita notevolmente la ripresa della Via Lattea assieme a un soggetto terrestre. quindi possiamo dire che non tutto il male vien per nuocere...

In ogni caso, per riuscire a riprendere nel modo più soddisfacente il nostro soggetto astronomico, abbiamo necessariamente bisogno di rispettare alcuni parametri:

- dovremo raggiungere un luogo pressoché privo di inquinamento

luminoso;

- scattare in serate senza Luna;

- attendere due ore dopo il tramonto del Sole e scattare entro

due ore prima dell’alba.

Solo in questo modo riusciremo ad avere dei risultati soddisfacenti e il nucleo della Via Lattea si imprimerà sul sensore della nostra reflex in tutto il suo splendore.

Riprendiamo l’eclissi di Luna accompagnata da Marte

su Coelum Astronomia 224 a pagina 160.

Leggi anche:

Riprendiamo la Via Lattea

parte 1: il Nucleo

parte 2: l'Arco

Riprendiamo la Via Lattea e il Triangolo Estivo