Coelum Astronomia 224- 2018 - Page 119

www.coelum.com

119

Le scoperte dei due astronomi diedero quindi il via alla costruzione di quello che costituisce una pietra miliare dell’astronomia moderna e un indispensabile strumento di indagine: il diagramma Hertzsprung-Russell o diagramma HR (figura a destra), dal nome e dalle iniziali dei suoi ideatori, che mette in relazione la magnitudine assoluta alla temperatura effettiva delle stelle, e quindi alla classe spettrale. Nel diagramma si vede come la maggior parte delle stelle si raggruppi in quella che viene definita Sequenza Principale, mentre da essa escono stelle con caratteristiche peculiari, come stelle molto grandi ed espanse, che hanno quindi una luminosità intrinseca più alta rispetto alla loro temperatura superficiale, o stelle molto compatte e dense, che per questo invece hanno una

temperatura molto più alta in rapporto alla loro luminosità.

Il diagramma HR

È possibile riprendere anche il percorso del Sole in cielo, previo inserimento di un opportuno filtro attenuatore, come fatto per esempio durante l’eclisse di Sole nel 1999 da Bucarest. Il filtro è poi stato rimosso durante i pochi minuti della totalità (Foto 7).

A sinistra. Foto 5: Eclisse Totale di Luna all’alba del 16 settembre 1997. Esposizione di 2 ore e 30 minuti.

Sotto. Foto 6: Tramonto della Luna dell’11 maggio 1992.

Sotto. Foto 7: Eclisse totale di Sole dell’11 agosto 1999 ripresa da Bucarest.