Coelum Astronomia 222 - 2018 - Page 74

Coelum Astronomia

74

A questo punto potremmo chiederci come mai ci siamo focalizzati proprio sulle galassie: non sarebbe altrettanto interessante sapere quante sono le stelle dell'Universo o magari le nebulose o i pianeti? Senza dubbio si, ma le galassie incarnano quei nuclei fondamentali che raggruppano tutti gli altri elementi, come se non esistesse nulla di più grande, una sorta di immensa unità che colma lo spazio e che fornisce massa al tutto.

Sapere quante sono le galassie è quindi interessante perché la risposta ha inevitabilmente un impatto a livello cosmologico, sulle conoscenze relative all'intero Universo e all'evoluzione della sua struttura a grande scala, per non parlare delle ricadute in ambiti che riguardano la massa totale del Cosmo e la presenza di materia oscura. Ma non solo: avere il

Sotto. In primo piano le due belle galassie a spirale NGC 4411a e b nella costellazione della Vergine. Sullo sfondo e nei dintorni cosmici possiamo notare la presenza di numerosissime altre galassie.

Crediti: CFHT/Coelum.