Coelum Astronomia 222 - 2018 - Page 194

194

Coelum Astronomia

"nell'occhio del fotone

Un luminoso viaggio dal Sole alla coscienza"

LIBRI IN USCITA

di Erwann Surcouf, Florence Porcel

BAO Publishing, aprile 2018

Formato e rilegatura: Olandese 16 x 24; pp. 120

Illustrato a colori

Prezzo: € 17,00

Disponibile anche in formato ebook - Anteprima

"mars horizon"

"

di Giovanni Amerio

Lindau Editore, 2018

Formato: copertina flessibile; pp. 192

Prezzo: € 16,15

Formato kindle: € 8,99

BAO Publishing è lieta di annunciare il primo volume della nuova collana di fumetti narrativi a tema scientifico Octopus, che Boulet, il geniale blogger-fumettista, cura in Francia insieme a Marion Amirganian, e che BAO porta in esclusiva ai lettori italiani.

Il primo titolo di questa collana è proprio Mars Horizon, in cui la divulgatrice scientifica Florence Porcel, coadiuvata dal disegnatore Erwann Surcouf, racconta una missione spaziale del 2080, basata su un semplice fatto: che la Space X di Elon Musk riesca, entro il 2030, a mandare materiali su Marte che

serviranno alla costruzione della prima colonia umana sul Pianeta Rosso.

Il libro non è una storia di fantascienza, ma una proiezione nel futuro di tecnologie e ambizioni umane già esistenti, ed è un affascinante viaggio nei possibili sviluppi delle esplorazioni spaziali nel secolo in cui stiamo vivendo. Una lettura avvincente perché parla di una missione che potrebbe essere imminente. Una missione che deve coinvolgere tutta l’umanità, perché l’umanità possa colonizzare nuovi mondi.

Gianni Amerio, nato a Torino nel 1964, è laureato in Medicina con specializzazione in Oculistica. Alterna la propria attività professionale a iniziative di volontariato in ambito socio-sanitario. E' autore di numerose pubblicazioni a carattere scientifico e relatore a congressi medici. Partito alcuni anni fa per il Cammino di Santiago, al ritorno ha scritto "In cammino per Santiago" (L'Età dell'Acquario, 2015).

Se si ha dimestichezza con la fisica moderna, la prima parte può apparire come un ripasso generale, ma non c’è tempo per abbassare l’attenzione perché si entra nel mondo della biologia, descritta anch’essa con uguale, se non maggiore, dinamismo. È sempre attraverso fenomeni fisici e chimici che continuiamo il viaggio nell’interessante e complessa struttura dell’occhio fino alla rete neuronale che costituisce il nostro cervello e traduce il segnale fisico in immagini, impressioni, sensazioni… Nelle ultime pagine l’autore si allontana un po’ dal “freddo materialismo” che si era imposto all’inizio, ma temi relativi alla coscienza e alla vita vengono comunque trattati nella visione scientifica mantenuta durante tutto il libro. Tutto risulta chiaro, adatto a un pubblico di appassionati alla fisica, alla biologia e alle scienze in generale e risulta molto gradevole alla lettura anche per il tono leggero utilizzato nell’esposizione. Dati i molteplici argomenti trattati, sarebbe stato interessante inserire una bibliografia utile per eventuali approfondimenti.

Il libro di questo mese ha, tra gli altri, il pregio di devolvere i diritti d’autore al Servizio Cani Guida Lions, per “donare due occhi a chi non vede” -

http://www.caniguidalions.it