Coelum Astronomia 222 - 2018 - Page 177

15

14

13

www.coelum.com

177

16 maggio 2018

01:04 - Venere al perielio: minima distanza dal Sole (0,718 UA; dist. Terra = 1,369; m = –3,9; el. = 30,7°).

11:40 - La cometa 66P du Toit alla minima distanza dalla Terra (0,896 UA; m = +12,8 (?); el. = 85°; Pesce Australe).

12:52 - Inizia la rotazione di Carrington n. 2204.

14 maggio 2018

01:59 - Massimo dell’Equazione del Tempo.

12:02 - Massima librazione lunare nord (9,1°; AP = 323°): favorita l'osservazione del Mare Frigoris.

22:05 - Venere (h = 8°; m = –3,9) passa 2,4° a nordovest della Crab Nebula (M1; m = +8,4) e 3,4° a nordovest di zeta Tauri (m = +3,0).

13 maggio 2018

05:30 - Mercurio (m = –0,2) sorge 2,4° a sudovest di Urano (m = +5,9) e 8° a est della Luna (fase = 7%).

21:40 - Venere (h = 12°; m = –3,9) passa 4° a sudest di el Nath (beta Tauri; m = +1,6).

16

15 maggio 2018

15:21 - Luna Nuova

FRENESIA di STELLE

Scoperto nel 1900 dall'astronomo DeLisle Stewart, e qui ripreso dal telescopio spaziale Hubble (NASA/ESA), IC 4710 è innegabilmente spettacolare. Si tratta di una galassia nana che si mostra come una nuvola affollata di brillanti stelle, con tasche luminose - che indicano attività di nuova formazione stellare - disseminate lungo tutti i suoi bordi. IC 4710 si trova a circa 25 milioni di anni luce nella costellazione meridionale del Pavone, costellazione che contiene anche il terzo ammasso globulare più luminoso nel cielo, NGC 6752, la galassia a spirale NGC 6744 e sei noti sistemi planetari (compreso HD 181433, che ospita una super-Terra).

I dati utilizzati per creare questa immagine sono stati raccolti dalla Advanced Camera for Surveys (ACS) di Hubble. Crediti: ESA / Hubble e NASA, Ringraziamenti: Judy Schmidt.