Coelum Astronomia 222 - 2018 - Page 138

Coelum Astronomia

138

4, 5 e 6 maggio, ore 2:00: Congiunzione Luna, Saturno e Marte

A notte fonda, alle ore 2:00 dei giorni 4, 5 e 6 maggio, guardando verso sudest sarà possibile assistere a una bella congiunzione tra la Luna e i pianeti Saturno e Marte.

Si inizia il giorno 4, con una configurazione decisamente ampia, ma che fa da preludio alle successive due: la Luna (fase del 77%) inizierà ad avvicinarsi a Saturno, il più alto dei due pianeti, che apparirà come una stellina color giallo paglierino (mag. +0,3). La separazione sarà pari a circa 9,5°. Ben 16° più in basso, verso sudest, troveremo Marte (mag. –0,4), alto appena qualche grado sull’orizzonte.

Nei giorni seguenti potremo seguire l’evoluzione di questo incontro, con la Luna che farà visita da vicino prima a Saturno (il 5 maggio, separazione di 2,6°) e poi a Marte (il 6 maggio, separazione di 3° 20’). Luna e Marte raggiungeranno però la minima distanza di 2,5° solo verso l’alba, alle 5:00, del giorno 6.

Lo scenario di questi incontri sarà quello della bella costellazione del Sagittario, di cui sarà facilmente riconoscibile la caratteristica forma a “teiera”.

Hai compiuto un’osservazione?

Condividi le tue impressioni, mandaci i tuoi report osservativi o un breve commento sui fenomeni osservati: puoi scriverci a segreteria@coelum.com. Inoltre, se hai scattato qualche fotografia agli eventi segnalati, carica le tue foto in PhotoCoelum!