Coelum Astronomia 222 - 2018 - Page 123

123

www.coelum.com

particolare la parallasse trigonometrica, una tecnica che misura lo spostamento apparente della posizione di un oggetto al cambiare del punto di vista dell’osservatore. Il metodo è stato perfezionato dal premio Nobel Adam Riess e da Stefano Casertano per misurare con precisione la distanza delle Cefeidi. Secondo i ricercatori si potrà raggiungere un’accuratezza sbalorditiva, nella misura dell’1%, combinando i dati di Hubble con quelli del satellite Gaia dell’ESA, in grado di valutare con alta precisione le posizioni e le distanze stellari. I calcoli del team hanno anche rivelato che l’età di NGC 6397 è di 13,4 miliardi di anni, straordinariamente antico!

I risultati sono stati pubblicati su Astrophysical Journal Letters.

Crediti: NASA, ESA e STScI.