Coelum Astronomia 221 - 2018 - Page 130

Coelum Astronomia

130

3-5 aprile, dalle 23:30 circa: Congiunzione Luna, Giove e Antares

La sera del 3 aprile, alle ore 23:30 circa, volgendo lo sguardo verso sudest potremo ammirare una bella congiunzione tra la Luna (fase dell’87%) e il pianeta Giove (mag. –2,4) che ci apparirà come una stella luccicante e splendente. La separazione tra i due astri, ancora piuttosto bassi sull’orizzonte all’orario indicato (circa 7°), sarà pari a 4° e 50'. Sarà una splendida occasione per scattare una fotografia unendo elementi del paesaggio naturale che ci circonda.

Dopo un paio d’ore, potremo notare il sorgere della bella Antares (mag. +1,1), a poco meno di 15° a sud della Luna, con il suo caratteristico colore rosso sfavillante, la stella alfa della

2 aprile, ore 5:00: Congiunzione Saturno, Marte e M 22

Come anticipato, il 2 aprile la coppia del mattino, Saturno (mag. +0,5) e Marte (mag. +0,3), raggiungerà la minima distanza di poco meno 1,3°. A soli 22' a sud di Marte si troverà l’ammasso globulare M 22.

I due pianeti sorgeranno dall’orizzonte sudest poco prima delle 3:00, quindi piuttosto presto e, a orari più comodi (le 5:00 come suggerito nella nostra cartina), entrambi i pianeti saranno alti già più di 23°. Consigliamo di tentare una ripresa a campo stretto della congiunzione, soprattutto per ciò che riguarda Marte e l’ammasso M 22, di cui proponiamo una simulazione.

Hai compiuto un’osservazione?

Condividi le tue impressioni, mandaci i tuoi report osservativi o un breve commento sui fenomeni osservati: puoi scriverci a segreteria@coelum.com. Inoltre, se hai scattato qualche fotografia agli eventi segnalati, carica le tue foto in PhotoCoelum!