Coelum Astronomia 220 - 2018 - Page 174

26

28

25

26 marzo 2018

19:47 - L'asteroide (777) Gutemberga (m = +15,3) occulta la stella 2UCAC 38414061 (m = +12,5). Si prevede una caduta di luminosità di 2,9 magnitudini per una durata di 6,3 secondi. La linea teorica attraversa la Sicilia (http://www.asteroidoccultation.com).

20h - La cometa C/2016 N6 Pan-STARRS alla massima luminosità (m = +12,7 (?); dist. Terra = 2,636 UA; el. = 92°; Giraffa).

21:20 - La Luna al perigeo: minima distanza dalla Terra (363 307 km; diam. = 32' 53").

174

Coelum Astronomia

27 giugno 1996 - Anniversario

La sonda Galileo effettua il primo flyby di Ganimede passando a 835 km dalla superficie della luna più grande del Sistema solare (diametro 5260 km, ovvero 1,5 volte quello della nostra Luna).

25 febbraio 2018

13:26 - Mercurio (m = –1,5) passa a soli 26’ da Nettuno (m = +8,0). La congiunzione è osservabile tramite internet collegandosi al sito del coronografo LASCO C3.

19h - Per circa sei ore è osservabile la “maniglia d’oro” (Golden handle) sulla Luna: il Sole sorge sui Montes Jura illuminandoli, mentre il Sinus Iridum ai loro piedi è ancora in ombra. L’effetto è quello di un arco brillante che si staglia sul terminatore.

20:40 - La Luna alla massima declinazione nord (+19° 40’).

27

27 marzo 2018

05:02 - Librazione lunare minima (1,7°; AP = 51°).

18:49 - La Luna al nodo ascendente.

15h - Per circa cinque ore è osservabile la “maniglia d’oro” (Golden handle) sulla Luna: il Sole sorge sui Montes Jura illuminandoli, mentre il Sinus Iridum ai loro piedi è ancora in ombra. L’effetto è quello di un arco brillante che si staglia sul terminatore.

28 marzo 2018

03:00 - La Luna (h = 26°; fase = 85%) occulta (immersione lembo oscuro) la stella 7 Leonis (SAO 98662; m = +6,3) con AP = 90°. L’occultazione termina alle 03:54 (h = 16°; AP = 309°).

07:00 - L'asteroide (345) Tercidina in opposizione nella Vergine (m = +11,6; dist. Terra = 1,357 UA; el. = 173°).

12h - Mercurio (m = +5,0) in transito nel campo del coronografo LASCO C3 fino al 6 aprile.

20:20 - Venere (h = 9°; m = –3,9) passa 29’ a sud di Urano (m = +5,9). Il massimo avvicinamento apparente dei due pianeti (4,1’) si verifica alle 02:47 del giorno 29, con i due oggetti sotto l’orizzonte locale.

20:35 - La Luna (h = 45°; fase = 91%) passa 3,0° a sudest di Regolo (alfa Leonis; m = +1,4).