Coelum Astronomia 220 - 2018 - Page 135

Marzo non porta purtroppo novità sul fronte comete e dunque si prospetta come l’ennesimo mese privo di oggetti luminosi. A dire il vero, nel lungo periodo di calma piatta che stiamo attraversando, ci basterebbero anche solo “astri chiomati” modesti, ma anche questi latitano. Verranno sicuramente tempi migliori ma al momento questa è la situazione che ci costringe a proporvi delle sfide o scommesse.

Lo scorso mese è toccato ad una sfida, l’osservazione della debolissima 185P/Petriew. Questa volta, pur non amanti del gioco d’azzardo, proviamo invece a scommettere sulla 174P/Echeclus, appartenente alla categoria dei Centauri, una classe di oggetti inizialmente considerati asteroidi, che orbitano tra Giove e Nettuno. Negli anni ottanta, la scoperta di variazioni di luminosità riguardanti uno di questi oggetti venne spiegata con la dispersione nello spazio di materiali volatili.

La scommessa 174P/Echeclus

COMETE

di Claudio Pra

www.coelum.com

135

Sopra. La mappa grande mostra nel dettaglio il percorso seguito dalla cometa 174P/Echeclus nel periodo che va dalla fine di febbraio agli inizi di aprile. La mappa, orientata in un riferimento equatoriale, è completa fino alla decima magnitudine. La mappa più piccola (a sinistra) consente di individuare con maggior semplicità l’area da inquadrare, ossia quella appena sopra l’orizzonte ovest alle ore 21:00 circa.