Coelum Astronomia 218 - 2018 - Page 191

www.coelum.com

191

Telescopio. Piazza Unità d’Italia. Ingresso Libero.

28.01: Osservazione pubblica del Sole.

30.01: “Le aurore boreali. Un fenomeno fantastico e bellissimo” di Claudio Balella.

Per info: tel. 0544.62534 - info@arar.it

www.racine.ra.it/planet - www.arar.it

Planetario Civico di Milano

Associazione LOfficina

Situato nei Giardini Pubblici "Indro Montanelli" presso Porta Venezia. Le conferenze domenicali e gran parte di quelle del sabato sono dedicate all'osservazione e alla conoscenza della volta stellata (vedi programma nel sito). Il Il martedì e il giovedì sera, incontri a tema con astronomi ed esperti. Le attività pubbliche sono a cura dell’Associazione LOfficina. Per i successivi appuntamenti controllare il sito.

Conferenze a tema, inizio ore 21:00:

09.01: “Misurare l'universo: le distanze tra stelle e galassie” di Gianluca Ranzini

11.01: “La fisica di Interstellar” di Luca Perri.

16.01: “Facciamo luce sull'universo” di Marco Potenza.

23.01: “Alla ricerca di nuovo mondi: I pianeti extrasolari” di Davide Cenadelli.

30.01: “Il cielo di Verdi - L'astronomia sotto le stelle dell'Ottocento” di Anna Maria Lombardi.

I giovedì universitari (biglietto ridotto per studenti universitari). Inizio ore 21:00:

28.12: “Blackout! Il cielo invisibile della radioastronomia” di Marco Monaci.

18.01: “Navigare con le stelle: l'astronomia dei marinai” di Loris Lazzati.

Manifestazioni speciali

29.12, ore 21:00: Una playlist per gli alieni - La storia del Voyager Golden Record. Radio show dal vivo di Cappa e Drago A cura dell'Istituto Barlumen.

26.01, ore 21:00: Stelle e musica - Viaggio tra le galassie di Monica Aimone con Michele Gentilini: chitarra e voce; Greta Caserta: voce.

Per informazioni: Tel. 02 88463340 - c.planetario@comune.milano.it

www.comune.milano.it/planetario - LOfficina.eu

Fondazione Clément Fillietroz-ONLUS

Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d'Aosta, sito nella valle di Saint-Barthélemy.

Tutto l’anno ogni sabato: visite guidate diurne e notturne in Osservatorio Astronomico e proiezioni al Planetario. Tutti gli eventi e le visite richiedono la prenotazione.

08.12: Aperture straordinarie dell’Osservatorio Astronomico in occasione della Festa dell’Immacolata, su prenotazione.

dal 27 al 31.12, e dal 2 al 6.01: Aperture straordinarie dell’Osservatorio Astronomico in occasione della feste di Natale e dell’Anno nuovo Il programma può subire variazioni per cause di forza maggiore.

Informazioni e prenotazioni: Tel. +39 0165 770050 - Cell. 333 6574963

e-mail: info@oavda.it

www.oavda.it

Associazione Astrofili Bolognesi

Sede: via Serlio 25/2 - Bologna

Osservatorio: loc. Montepastore - via Varsellane - BO

Le serate pubbliche in Osservatorio iniziano alle 21:30. La sbarra di accesso sarà chiusa alle ore 22:00. Per una migliore riuscita della serata, si prega di essere puntuali.

26.01: Astronomia in città.

e-mail: info@associazioneastrofilibolognesi.it

Seguici su Facebook - Programma 2017

www.associazioneastrofilibolognesi.it

Corso di formazione per docenti in astronomia culturale

Nei giorni 9,10,11 novembre 2017 si terrà a Bagnoregio (VT) un corso di aggiornamento per docenti nel

settore dell’astronomia culturale realizzato in collaborazione dall’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), dalla Associazione Romana Astrofili (ARA) e dalla Società Italiana di Archeoastronomia (SIA), con fondi erogati dalla Regione Lazio al Comune di Bagnoregio. Il responsabile del corso è il Dott. Ing. Vito Francesco Polcaro, Ricercatore Associato dell’INAF, membro del Centro interdipartimentale ACHe (“Astronomy and Cultural Heritage”) dell’Università di Ferrara e del Comitato Direttivo della SIA e socio ARA.

Il corso verrà realizzato tramite lezioni frontali ed esercitazioni sul campo nel rilievo archeoastronomico e

verterà sui vari argomenti di astronomia posizionale; storia dell’astronomia occidentale, moderna, dell’astronomia cinese, archeoastronomia, procedure e metodiche scientifiche e interdisciplinari, etnoastronomia.

La graduatoria verrà effettuata in ordine di prenotazione via mail dal sito www.ara.roma.it. Il numero massimo dei partecipanti è comunque fissato in 20; nel caso in cui non lo si raggiunga, il corso sarà aperto anche ad operatori del settore sino ad esaurimento dei posti.

Per maggiori dettagli sui contenuti e la struttura delle lezioni, sui posti disponibili e gratuità scaricare il PDF con il programma.

L’annuncio del corso è stato pubblicato sul sito dell’Ufficio Scolastico Regionale Lazio

Per informazioni: Tel. 339 7900809 - ara.roma.it