Coelum Astronomia 218 - 2018 - Page 163

www.coelum.com

163

In alto. M 35 ammasso stellare aperto nei Gemelli. 2500 anni luce dalla Terra. Popolato per lo più di giovani soli azzurri, anche se alcune rare stelle si sono già trasformate in anziane giganti dal color giallo-arancio. Telescopio Remoto UAI, ASTRA #2 (Newton, 750 mm/5 & SBIG ST8XME su Avalon M uno, Castiglione del Lago, PG).

Raimondo Codiglia.

I Telescopi Remoti ASTRA

e il Telescopio remoto UAI

Utilizzando Internet non ci sono limiti geografici e chiunque, da qualsiasi parte del mondo, può controllare in remoto i telescopi ASTRA e ottenere le immagini digitali da utilizzare per i propri scopi di ricerca o di semplice diletto. Accesso gratuito. Per maggiori informazioni visita il sito WEB del Telescopio Remoto UAI (http://www.uai.it/risorse/telescopio-remoto-new.html), naviga nel sito di ASTRA con il quale potrai navigare tra stelle e galassie con i telescopi remoti (dopo aver richiesto la pw gratuita): www.astratelescope.org e iscriviti al gruppo Facebook:

www.facebook.com/groups/127716650039/.

astri popolato quasi esclusivamente da calde stelle azzurre. Lo vediamo fotografato qui sopra al telescopio remoto UAI, ASTRA #2.