Coelum Astronomia 218 - 2018 - Page 110

110

Coelum Astronomia

Sopra. Tabella 3. Date e minime distanze topocentriche (loc. Firenze) dei pleniluni (fase > 0.995) di Tabella. 1.

(clicca per ingrandire).

Una sfida fotografica

Giacché le distanze minime si raggiungono tutte intorno al transito dal meridiano, la maggior parte della differenza di distanza fra un caso e l’altro è determinata dalla diversa altezza della Luna sull’orizzonte: alle nostre latitudini d’inverno la Luna piena è alta nel cielo e quindi più vicina all’osservatore, d’estate è più lontana. Potrebbe essere una bella sfida fotografica apprezzare la differenza di diametro (circa l’ 1,3% ovvero 13 pixel su 1000) fra la prossima superluna e quelle del giugno e luglio 2022, ma la vedo dura, data l’impossibilità di paragonarle rispetto a un riferimento comune in posizione fissa, per la diversa altezza sull’orizzonte.

Più agevole, divertente e anche un tantino spettacolare può essere invece il paragone, rispetto a un riferimento comune, fra una Superluna e una Microluna che abbiano circa la stessa altezza sull’orizzonte. Si tratta di una situazione abbastanza rara e non facile da trovare. Il caso più vicino nel tempo alla prossima Superluna di Capodanno si verificherà il 5 febbraio 2023, ed è schematizzato nella figura 2, per un osservatore posto a Firenze (ma con orari diversi può approssimativamente valere in buona parte dell’Italia). Le altezze raggiunte dalla Luna al passaggio dal circolo verticale Est differiscono per meno di un grado, e sono appena inferiori ai 30° sull’orizzonte, ma il percorso seguito nei due casi è molto simile, già a partire dalla levata, anche se in tempi diversi, e se la Luna piena del febbraio 2023 sorgerà un paio di gradi più a nord. Avendo a disposizione un opportuno riferimento fisso (o anche più di uno) localizzato fra est e nordest e che raggiunga un’altezza sufficiente (l’orlo di una collina o di una montagna, ma ancor meglio un campanile o un edificio), la sera del 1° gennaio prossimo occorrerebbe scattare con un buon teleobiettivo una serie di foto a diverse