Coelum Astronomia 215 - 2017 - Page 87

Non perdetevi la terza parte dell’articolo, sul numero di settembre di Coelum Astronomia: la lavorazione ottica dello specchio da 1 metro di diametro.

www.coelum.com

87

La prima notte allo Star Party, che poi non è stata altro che la prima notte in assoluto di osservazione sotto un cielo buio, si è quindi conclusa benissimo con mia grande soddisfazione, e credo anche per gli amici astrofili che mi hanno tenuto compagnia. Il giorno seguente, lo strumento è stato fotografato da una moltitudine di astrofili e amanti del cielo in genere, ai quali ho dedicato poi quasi interamente la seconda notte dello Star Party.

Considerato l’esito positivo di questo primo collaudo, il Dobsoniano attende di essere portato in alta quota, magari oltre i 2500 metri, dove il cielo inizia ad essere veramente nero, per affrontare nuove sfide.

A sinistra. Una immagine della Croce di Einstein. Crediti: NASA, ESA, e STScI.

A sinistra. Filmato che in 2 minuti comprime il montaggio del telescopio che durerebbe 30 minuti.