Coelum Astronomia 214 - 2017 - Page 183

non per questo meno affascinante, sto parlando del cosiddetto Triangolo estivo.

Il Triangolo Estivo è l'asterismo più tipico del nostro cielo estivo. Non si tratta di una costellazione, ma si presenta di dimensioni molto maggiori, ad esempio rispetto al Grande Carro, ed è formato da tre stelle molto luminose, tutte e tre di un bel colore azzurro brillante. Il triangolo è facilmente individuabile, nelle notti limpide, anche perché ricade proprio sulla scia della Via Lattea, in un tratto molto luminoso e ricco di deboli stelline di sottofondo.

La stella più luminosa delle tre è quella che, nel triangolo, si trova nel vertice che forma quasi un angolo retto con le altre due stelle. Si tratta di Vega, la quinta stella più luminosa visibile dalla Terra, con una magnitudine pari a +0,03, della costellazione della Lira. Ce ne ha parlato, raccontandocene tutti gli aspetti, Stefano Schirinzi nella seconda parte del suo lungo approfondimento sulla Lira, in Coelum Astronomia 211.

La stella meno luminosa delle tre, con una magnitudine di +1,25, è Deneb, stella alfa della costellazione del Cigno. Si trova a cavallo della Via Lattea ed è anche la più settentrionale del triangolo. In realtà, Deneb è una delle stelle più brillanti della nostra Galassia, in termini di magnitudine assoluta, ma ci appare meno luminosa di altre

www.coelum.com

183

Leggi anche:

Riprendiamo le Costellazioni Circumpolari

su Coelum Astronomia 211 a pagina 92.

Visita il sito web di Giorgia Hofer con tutte le sue raccolte di immagini!giorgiahoferphotography.com

Giorgia Hofer su

Photo-Coelum

Tutte le immagini di Giorgia su Photo-Coelum!

Clicca qui

Il cielo stellato delle Dolomiti

Leggi anche:

Riprendiamo l'Eclissi Parziale di Luna

su Coelum Astronomia 213 a pagina 162.