Coelum Astronomia 213 - 2017 - Page 186

186

Coelum Astronomia

NGC 6992, parte orientale della Nebulosa Velo, resto di una immensa esplosione da Supernova, nella luce dell’idrogeno. Telescopio Remoto ASTRA #1(Ritchey-Chrétien, 1354 mm/5.4 & SBIG ST8XME su GM2000, Vidor, TV). Enzo Pedrini.

NGC 6995, ancora la Nebulosa Velo, nella sua parte più meridionale, residui di una immensa esplosione da Supernova, questa volta osservati nelle luci dell’idrogeno, dello zolfo e dell’ossigeno. Telescopio Remoto ASTRA #1(Ritchey-Chrétien, 1354 mm/5.4 & SBIG ST8XME su GM2000, Vidor, TV). Massimo Orgiazzi.