Coelum Astronomia 213 - 2017 - Page 180

16 agosto, ore 8:50: la Luna occulta Aldebaran in diurna

Continua la serie di occultazioni di Aldebaran,

anche se in questo caso di difficile osservazione poiché in luce diurna (si consiglia di prestare sempre grande attenzione, per la presenza del Sole). La Luna alta 63° sull’orizzonte sud (fase = 36%) occulterà dal bordo del lembo illuminato Aldebaran (alfa Tauri; mag. +0,9). Il Sole sarà sorto a circa 73° (elongazione). L’occultazione terminerà con l’uscita della stella dal bordo oscuro attorno alle 10:08, con la Luna alta 54° sull’orizzonte sudovest.

12 agosto

PERSEIDI 2017

Le stelle cadenti

Leggi tutte le informazioni per osservarle nell'articolo "Le Perseidi, le “stelle cadenti” nel 2017" a pagina 102 e "Perseidi: fotografiamo le stelle cadenti" a pagina 108.

7 agosto: Eclisse parziale di Luna di Francesco Badalotti

Nel tardo pomeriggio del 7 agosto saremo in presenza di un’eclisse lunare parziale di ombra, la cui osservabilità potrà essere pesantemente condizionata dalla non eccessiva altezza del nostro satellite nel cielo orientale.

Ricordiamo che un'eclisse di Luna avviene solamente quando si trova in opposizione rispetto al Sole, e quindi durante il Plenilunio. In questo caso il nostro pianeta, intercettando i raggi solari, viene a creare un cono d'ombra. Se il nostro satellite attraversa completamente il cono d'ombra siamo in presenza di un'eclisse totale, mentre se lo intercetta solo parzialmente avremo un'eclisse parziale. Prima di raggiungere l’ombra però, e dopo la fine della fase di parzialità, il nostro satellite dovrà attraversare il cono di penombra.

Prendendo come riferimento Roma (latitudine 41.9°N - longitudine 12.48°E) l'evento nel suo complesso avrà inizio alle ore 17:50 con la Luna ancora a –26° sotto l'orizzonte (sorgerà infatti alle ore 20:29), la fase di parzialità inizierà attorno alle 19:22 (ancora sotto l’orizzonte) mentre la fase massima si verificherà alle ore 20:20 con la Luna a un'altezza di 0°, praticamente sull'orizzonte.

Data però la vicinanza all’orizzonte, non per tutto il territorio italiano la situazione sarà la medesima, anche se comunque molto difficile. La fase massima dell'eclisse vedrà, come detto, la Luna in corrispondenza dell'orizzonte per il Centro Italia (a un'altezza di 0° ma inferiore per le località del Nord), risultando pertanto non visibile da gran parte dell'Italia Settentrionale e in varie zone di Toscana, Lazio e Sardegna. Nelle restanti località la fase massima avverrà con la Luna già sorta ma comunque a un'altezza non superiore a +5°, come in alcune zone di Calabria, Puglia e Sicilia.

In quel momento, per la frazione della Luna oscurata dal cono d'ombra della Terra, definita "magnitudine umbrale", è previsto un valore di 0,246, mentre per la "magnitudine di penombra", frazione della Luna oscurata con l'ingresso nella penombra della Terra, sarà di 1,289.

Dopo essere sorta, potremo però seguire tutte le fasi fino al termine dell’evento.

Alle 21:18 la Luna uscirà dal cono d’ombra, concludendo l’eclisse parziale, ma trovandosi però completamente immersa nella penombra, dalla

Nella pagina successiva, Orari e direzione di ingresso ed egresso di Aldebaran sul disco lunare .Consigliamo l'uso di un software (un planetario come Stellarium) per le circostanze corrette in base alla vostra località.

Milano 8:47 - 10:01; Roma 8:51 - 10:09;

Palermo 8:52 - 10:12

Coelum Astronomia

180