Coelum Astronomia 213 - 2017 - Page 172

124

Coelum Astronomia

infatti sorgerà poco dopo le 3:00, proprio all'inizio del crepuscolo astronomico, e culminerà attorno alle 10:30. Nel corso del mese il pianeta posticiperà la levata alle 3:52 e la culminazione alle 11:07. Venere rimarrà nei Gemelli fino al 23 di agosto, poi trascorrerà gli ultimi giorni del mese tra le stelle del Cancro (avvicinandosi all’ammasso del Presepe, M44, che avvicinerà nei primi giorni di settembre). Per tentarne l'osservazione l'ideale sarebbe disporre di un telescopio da 15/20 cm di apertura.

Marte

in luglio

Visibile con difficoltà subito dopo il tramonto

Mag. +1,7; Diam. da 3,6" a 3,5".

Nel corso del mese le condizioni di osservabilità di Marte peggioreranno sempre di più, perché il pianeta si avvicinerà al Sole, con cui sarà in congiunzione il 27 luglio. Sarà molto difficile avvistarlo nel chiarore del tramonto, estremamente basso sull'orizzonte occidentale. Fino a metà mese Marte rimarrà nei Gemelli, poi si sposterà nel Cancro.

In agosto

Non osservabile

Mag. da +1,7 a +1,8; Diam. da 3,5" a 3,6".

Durante il mese di agosto Marte sarà inosservabile tramontando sempre molto presto, con il cielo ancora chiaro. Lo ritroveremo nel cielo del mattino solo a fine mese, quando comincerà ad anticipare via via la sua levata rispetto al Sole, ma per tutto agosto non sarà comunque possibile osservarlo, sempre molto basso anche alla mattina. Nell'arco della prima metà di agosto Marte sarà proiettato nella costellazione del Cancro, poi passerà nel Leone.