Coelum Astronomia 213 - 2017 - Page 164

164

Coelum Astronomia

solo nelle sue fasi finali, quando la Luna appena sorta, sarà immersa nel chiarore della sera e molto vicina all’orizzonte. Ovviamente sarebbe ancora più bello parlare di eclissi totali, anche se, purtroppo per noi, non sono previste per questo periodo: la prossima occasione si presenterà infatti solamente tra circa un anno.

Ma quella che può sembrare una sfortuna può essere invece un altro spunto interessante per far decollare la nostra fantasia e creatività, da manifestare nelle nostre fotografie astronomiche!

L’evento

Prepariamo la nostra attrezzatura, quindi, per le 19:45 di lunedì 7 agosto, ora in cui il nostro satellite sorgerà dall’orizzonte est: noteremo che una parte di esso sarà già immersa nell’ombra della Terra. Alle 21:20 circa la Luna si troverà completamente immersa nella penombra terrestre fino alle 22:50, ora in cui riemergerà completamente da dietro l’ombra terrestre. Nota: per la descrizione completa dell’evento e gli orari delle diverse fasi del fenomeno, consultare la rubrica Cielo del Mese a pagina 168.

Che cos’è un’eclissi parziale di Luna?

Un’eclissi lunare è un fenomeno durante il quale l’ombra della Terra oscura parzialmente la Luna e si verifica quando Sole, Terra e Luna si trovano allineati in quest'ordine (e di conseguenza coincide sempre con il momento in cui quest’ultima è in fase “Piena”).

Durante l'eclissi, a causa delle reciproche distanze tra i tre oggetti, il cono d'ombra che la Terra proietta sulla Luna è molto più grande della Luna stessa, e ancora più grande è il cosiddetto "cono di penombra", la zona in cui solo una parte dei raggi solari vengono schermati dalla Terra.

Si possono avere perciò vari tipi di eclissi di Luna – totali o parziali ed eventualmente solo penombrali – a seconda che la Luna attraversi completamente o solo in parte l’ombra o solo la penombra.

Durante un’eclissi parziale, quindi, la Luna viene occultata solo in parte, mostrando un profilo falcato che assomiglia molto alla Luna quando si

Luna eclissata

Luna del 10°giorno

Sopra. In queste due immagini si può notare come la Luna di sinistra, in eclissi, essendo anche ovviamente Piena, la luce solare cade appunto perpendicolarmente e non forma ombre. Invece, nelle normali fasi lunari come nell’immagine di destra, la luce cade con inclinazioni diverse e si producono delle ombre, che rendono sempre diversa e suggestiva l’osservazione delle formazioni lunari.