Coelum Astronomia 212 - 2017 - Page 29

www.coelum.com

29

X37b OTV-4

www.coelum.com

29

Sopra. Tecnici con le tute protettive al lavoro sul veicolo OTV-4 (Orbital Test Vehicle 4) atterrato al NASA Kennedy Space Shuttle Landing Facility a Cape Canaveral in florida il 7 maggio 2017.

Crediti: U.S. Air Force.

Il 7 maggio 2017 intorno alle ore 12:00 TU il piccolo shuttle militare X-37B ha concluso la quarta missione senza pilota dopo aver trascorso quasi due anni nello spazio (718 giorni). Il piccolo spazioplano è atterrato automaticamente sulla pista 15 del vecchio impianto SLF (Shuttle Landing Facility) del Kennedy Space Center in Florida dove toccavano terra anche gli Space Shuttle. La quarta missione dell’X-37B, chiamata OTV-4 (Orbital Test Vehicle 4) ha avuto inizio il 15 maggio 2015 quando il veicolo è stato messo in orbita da un Atlas V 501 per svolgere una missione segreta. Fra le poche informazioni comunicate dall’Air Force si sa che erano presenti a bordo dei materiali da testare durante l’esposizione all’ambiente spaziale e si sarebbe eseguito il collaudo di un motore ad effetto Hall.

L'X-37B è stato un progetto inizialmente sviluppato dalla NASA nel 1999, ma nel 2004 passò all'agenzia militare DARPA e nel 2006 l’Air Force (USAF) si prese cura di esso. Si ritiene che ci siano almeno due unità X-37B e si presume che questo esemplare sia il secondo, ma questo non è stato confermato dall’USAF. Secondo alcune indiscrezioni sappiamo che la prima unità è stata impiegata nelle missioni OTV-1 e quella appena rientrata (OTV-4), mentre la seconda è stata utilizzata nella OTV-2 e nella OTV-3. La missione OTV-1 (USA 212) è iniziata il 20 aprile 2010 ed è durata 225 giorni, l'OTV-2 (USA 226) è decollato il 5 marzo 2011 ed è stato in orbita per 469 giorni. La missione OTV-3 (USA 240) è iniziata il 11 dicembre 2012 ed è durata per 675 giorni fino a ottobre 2014. Quella atterrata il 7 maggio detiene quindi il record di permanenza nello spazio.

L’Air Force prevede il lancio di una nuova missione entro la fine del 2017 che sarebbe quindi la quinta di questi veicoli, ma non ci è dato sapere a quale dei due esemplari sarà assegnata, o se ne verrà lanciato un terzo.