Coelum Astronomia 212 - 2017 - Page 126

126

Coelum Astronomia

FENOMENI E CONGIUNZIONI

La Luna (fase 73%), Giove (mag. –2,2) e la stella Porrima (mag. +2,7) saranno i protagonisti di una bella congiunzione verso le ore 23 del 3 giugno, congiunzione che si potrà seguire fino al tramonto dei tre astri, tre ore e mezza circa più tardi. Il terzetto si troverà piuttosto alto sull’orizzonte sudovest già in prima serata e la loro altezza diminuirà via via con il passare delle ore. La congiunzione si arricchirà di ulteriore fascino se consideriamo che la Luna occulterà Porrima, per cui sarà sicuramente possibile osservare la riemersione della stella dal lembo lunare. Più difficoltoso sarà invece vedere l’ingresso che avverrà quando il cielo sarà ancora molto chiaro. Riportiamo comunque per completezza gli orari relativi all’ingresso e all’uscita della stella per le città di Milano, Roma e Palermo (vedi tabella nella prossima pagina).

Quando la Luna e Giove raggiungeranno la minima distanza reciproca, alle 03:20 circa, saranno già tramontati, per cui sarà possibile osservare il terzetto e riprenderlo in fotografie che

3 – 4 giugno 2017, ore 23:00: congiunzione Giove – Gamma Virginis (Porrima) – Luna – Alfa Virginis (Spica)

Un altro mese un po’ avaro di belle congiunzioni, anche per via della breve durata della notte astronomica di questo mese e dei pochi pianeti che la popolano, ma Giove continua a non deludere e, come abbiamo visto, Saturno è al suo meglio. Iniziamo subito, nei primi giorni del mese, con gli astri più luminosi che ci offre il cielo di giugno.

Sopra. L’immagine mostra l’evoluzione della congiunzione nei giorni 6, 7 e 8 maggio. In particolare, il cielo è incentrato alle ore 22:30 del 7 maggio, quando Giove (mag. –2,4) e Luna (fase 92%) si incontreranno a stretta distanza (appena un grado e mezzo), a circa 44° sull’orizzonte sud. Nei giorni immediatamente precedenti e successivi, assisteremo al progressivo avvicinamento e allontanamento della Luna al re dei pianeti del Sistema Solare: il 6 maggio, la Luna, sempre alle 23:30, si troverà a circa 8° e mezzo a est di Porrima, mentre l’8 maggio sarà a circa 6° a nordovest di Spica.