Coelum Astronomia 211 - 2017 - Page 70

Montature 10Micron

serie HPS

Pubbliredazionale a cura del Team 10Micron

70

Coelum Astronomia - Pubbliredazionale - Inserzione Pubblicitaria

Nello scorso numero, abbiamo dato un’interpretazione delle proprietà dei sensori CMOS, ora finalmente, possiamo stendere alcune linee guida per l’uso in astrofotografia a lunga posa del cielo profondo e trarre le conclusioni di questa nostra approfondita trattazione.

Le montature sono disponibili in diverse versioni, caratterizzate da diverse capacità di carico (da 25 kg fino a 150 kg) e sono corredate da un vasto assortimento di accessori originali.

Scendiamo ora un po’ più nel dettaglio per scoprire caratteristiche e peculiarità di queste solide montature.

Il termine HPS (acronimo inglese di High Precision and Speed) significa “alta precisione e velocità”, una breve sigla che specifica però due delle caratteristiche salienti di questa serie di montature astronomiche equatoriali alla tedesca. Esse infatti sono dotate di due motori ad alta velocità per garantire una movimentazione rapida e dispongono di due encoder di posizione ad alta risoluzione, montati direttamente su ogni asse della montatura. Tutto ciò, permette di

HPS: alta precisione e velocità

10 Micron è un noto brand di montature di alta precisione per telescopi astronomici, prodotte dalla omonima divisione di COMEC-Technology, un’azienda italiana specializzata in meccanica di precisione.

Approfondiamo qui la conoscenza della tecnologia di cui dispongono le montature equatoriali alla tedesca made in Italy “10Micron serie GM HPS”. Queste montature vennero inizialmente introdotte sul mercato diversi anni fa e, forti di un successo riscontrato a livello mondiale, sono oggi considerate al vertice delle prestazioni in quanto a precisione, funzionalità e facilità d’uso.