Coelum Astronomia 210 - 2017 - Page 128

Coelum Astronomia

128

Una volta riprese le due Lune, sarà sufficiente effettuare un collage delle stesse, ponendole affiancate, stando sempre attenti a non falsarne le dimensioni. Dato che entrambe hanno il cielo nero a causa della brevissima esposizione, sarà sufficiente selezionare con la selezione ellittica la Luna più piccola, sfumarne i bordi e incollarla affianco alla luna più grande.

Ecco il risultato che ho ottenuto utilizzando le immagini precedenti:

Semplicemente confrontando la risoluzione dei crateri si nota la netta differenza tra i due scatti, e indicando poi la distanza in chilometri possiamo dare un tocco in più alla nostra immagine.

Questo risulta uno scatto piuttosto semplice da comporre, spesso però non è la nostra volontà a impedirci di realizzarlo, bensì le condizioni meteorologiche che purtroppo, troppo spesso, ci tendono degli scherzetti poco simpatici…

In ogni caso auguro cieli sereni a tutti e resto in attesa di vedere presto qualche vostro lavoro… Non dimenticate di caricare le vostre immagini nella gallery PhotoCoelum all’indirizzo www.coelum.com/photo-coelum.