Coelum Astronomia 209 - 2017 - Page 33

Telescopi Maksutov-Cassegrain Meade StarNavigator GoTo astrofotografia

Sono due le novità presentate quest’inverno dalla Meade, la nota casa californiana fondata nel 1972 da John Diebel. La prima è la nuova serie di telescopi completi entry level computerizzati Starnavigator NG (Next Generation); facili da usare e da trasportare, adatti a tutti anche se principianti, sono stati progettati per osservare la Luna, i pianeti e gli oggetti del cielo profondo più luminosi come galassie, nebulose e ammassi stellari.

I modelli disponibili sono sei, in tre diverse configurazioni ottiche: due i rifrattori acromatici (90 mm f/13,8 e 102 mm f/6,6), due i riflettori Newton (114 mm f/8,7 e 130 mm f/7,7) e infine due i Maksutov–Cassegrain (90 mm f/13,8 e 125 mm f/15). La montatura, la DS2000, è di tipo altazimutale a singolo braccio con attacco per slitte tipo Vixen e motorizzazione Servo su entrambi gli assi da alimentare a 12V DC. Gli

strumenti sono computerizzati tramite il computer AudioStar che ha in memoria 30 mila oggetti celesti e 500 presentazioni audio (in lingua inglese) da ascoltare durante le

Principali caratteristiche della serie Meade StarNavigator:

Starnavigator NG (Next Generation)

www.coelum.com

33