Coelum Astronomia 209 - 2017 - Page 130

2 Lyn e IC 2166

Proprio al confine con la Giraffa è presente 2 Lyn, una stella bianca di sequenza principale di tipo A2 (9200 K), distante 149 anni luce. Luminosità intrinseca, massa e diametro sono pari a 33, 2,3 e 2,2 volte i corrispettivi solari. È sede di un sistema binario dal periodo orbitale di 2,2 anni. Unico dato noto sulla compagna è la massa: 0,27 volte quella del Sole. L’orbita di questa piccola stella giace lungo il nostro piano visuale, causando delle eclissi sulla principale e da questa stessa ricevendole, il che comporta variazioni di luminosità apparente pari a 3 decimi di magnitudine. A causa della sua variabilità, 2 Lyn è anche nota con la sigla UZ Lyn. La curva di luce della stella mette anche in evidenza veloci variazioni di luminosità semi-regolari di alcuni

130

Coelum Astronomia

ipotizzato che i due lobi suddetti potessero essere in realtà le due galassie. Solo parecchi decenni dopo si giunse alla conclusione che NGC 2474 e NGC 2475 sono in realtà due deboli galassie ellittiche poste nelle vicinanze della grande planetaria, con i rispettivi aloni posti a contatto.

La Regione a Nord

Siamo ora giunti nella propaggine nord occidentale della Lince, area che accoglie un nutrito numero di stelle di quarta e quinta grandezza, molte delle quali sede di sistemi multipli. In mancanza di condizioni di cielo perfette, un binocolo è comunque sufficiente per reperire un terzetto di stelle, la più luminosa delle quali è 15 Lyn che delle tre è anche la più meridionale. Lontana 178 anni luce, anche questa è sede di un sistema multiplo, anche se a differenza dei precedenti è più difficile da risolvere al

telescopio. Un telescopio rivela due stelle giallastre di magnitudine +4,7 e +5,8. Le componenti sono una gigante gialla G8III, 4 volte più massiccia del Sole, e una stella di sequenza principale stella di tipo F8V, dalla massa quasi 4 volte quella solare. Le due stelle orbitano una intorno all’altra ogni 262 anni. La seconda stella, 14 Lyn, situata subito a oriente della precedente, è un’interessante binaria dal periodo orbitale stimato in 600 anni. Le componenti sono due stelle di sequenza principale, gialla la più luminosa, di sesta grandezza e simile al Sole,

bianca la secondaria, di settima grandezza, separate da 0,2" d’arco. La più occidentale delle tre è 12 Lyn, ennesimo sistema triplo. La coppia principale del sistema, distante 180 anni luce, è formata da due stelle bianche di magnitudine +5,4 e +6,0 separate da 1,7" d’arco, dal periodo orbitale lungo circa 700 anni. La terza componente, di magnitudine +7,3, è separata dalla più luminosa da 8,7 secondi d’arco. Per l’osservazione delle tre componenti di questo sistema è sufficiente un telescopio dal diametro di almeno 100 mm.