Coelum Astronomia 206 - 2016 - Page 24

NOTIZIARIO DI ASTRONAUTICA

a cura di Luigi Morielli

A bordo della Stazione Spaziale Internazionale è iniziata la Expedition 50 composta dagli astronauti Robert Kimbrough, Andrei Borisenko e Sergey Ryzhikov. La cerimonia è avvenuta il 30 ottobre giorno di rientro della Soyuz MS-01. Composto dal comandante Anatoly Ivanishin e dagli ingegneri di volo Takuya Onishi e Kathleen Rubins, l’equipaggio rientrante è atterrato alle 0355 TU nelle steppe del Kazakhstan a poca distanza dalla città di Dzhezkazgan.

Peggy Whitson (NASA), Thomas Pesquet (ESA) e Oleg Novitskiy (Roscosmos) sono partiti lo scorso 17 novembre da Baikonur a bordo della Soyuz MS-03 completando così l’equipaggio della Exp. 50.

Sulla Stazione Spaziale, oltre al modulo BEAM, sono attualmente ormeggiate la Soyuz MS-02 (47), la Cygnus-5 e la Progress MS-03 (64).

Stazione Spaziale Internazionale

24

Coelum Astronomia

Crediti: NASA

La prima sonda terrestre ad aver effettuato il sorvolo del sistema plutoniano ha completato l’invio a Terra dei dati raccolti durante il fly-by effettuato il 15 luglio 2015.

In 15 mesi ha inviato al centro di controllo oltre 50 gigabit di dati raccolti con circa 400 osservazioni e dopo un’attenta verifica la memoria di bordo verrà svuotata in attesa dei dati che raccoglierà per la sua missione estesa, quando eseguirà il primo gennaio del 2019, un sorvolo di 2014 MU69, un piccolo oggetto della fascia di Kuiper.

Su questo numero, a pagina 36, la prima parte di un’approfondimento sulle scoperte effettuate fin’ora grazie ai dati della New Horizons.

New Horizons