Coelum Astronomia 206 - 2016 - Page 140

Il 2016, anno che di certo non sarà ricordato con amore dagli osservatori delle “stelle con la coda”, si chiude proponendoci una cometa di corto periodo discretamente luminosa, la 45P/Honda-Mrkos-Pajdusakova. Si tratta di una cometa che passa dalle nostre parti ogni 5 anni circa e che fu scoperta il 3 dicembre 1948 dal giapponese Minoru Honda. Vengono considerati co-scopritori anche l’astronomo ceco Antonín Mrkos e l’astronoma slovacca Ľudmila Pajdušáková.

L’“astro chiomato” transiterà al perielio il 31 dicembre e in seguito si avvicinerà alla Terra, toccando l’11 febbraio una distanza minima di 12 milioni e mezzo di chilometri.

La 45/P dovrebbe crescere durante il mese dall’ottava alla settima magnitudine, ma la sua scarsa altezza sull’orizzonte renderà comunque non semplice le osservazioni.

Le condizioni prospettiche, specie per le regioni

Natale con la

45P/Honda-Mrkos-Pajdusakova

COMETE

di Claudio Pra

140

Coelum Astronomia

Sotto. L’immagine mostra il percorso della cometa 45P compiuto nel corso del mese di dicembre. La situazione riporta le posizioni della cometa alle ore 18:00 e come si può vedere sarà piuttosto bassa sull’orizzonte, dapprima nel cielo del Sagittario e poi nel Capricorno.

© Coelum Astronomia