Coelum Astronomia 206 - 2016 - Page 138

La notizia più importante del mese è il raggiungimento dei 99 bersagli centrati da parte di Giuseppe Pappa, a cui ora manca solo (86) Semele per diventare l’ottavo membro del Club dei 100 asteroidi, presidentissimo Talib escluso. Con una mail breve ma densa di entusiasmo Giuseppe ci ha infatti comunicato quanto segue:

«La metà è vicinissima!!! Il sette ottobre ho osservato (91) Aegina e (31) Euphrosyne, arrivando a quota 99!!! Adesso devo aspettare che 86 Semele si faccia vivo e luminoso per entrare nel club…».

Già, (86) Semele, che proprio in questo periodo è in congiunzione con il Sole. Ci vorrà dunque qualche mese di febbrile attesa, mezzo anno volendo aspettare l’opposizione. Ma non risulterà certo luminoso come si augura Pappa nemmeno in quell’occasione, dato che raggiungerà una modestissima brillantezza pari a +13,6 magnitudini. Ma a Giuseppe non sfuggirà di sicuro, ne siamo certi.

Per il resto si muove con il solito passo svelto e sicuro solo Jean Marc Lechopier, che porta a casa sette prede salendo a 52 asteroidi osservati. Tra l’altro due se li è ritrovati nello stesso campo… Ecco cosa ci racconta:

«Che bello, (57) Mnemosyne e (65) Cybele nello stesso campo usando un oculare a largo campo (70°) da 38mm di focale!».

Fermi tutti gli altri, forse impauriti dai primi freddi. Ma per entrare nel club serve adattarsi ad ogni stagione e difficoltà e soprattutto sfoggiare una grande grinta. Altrimenti non la chiameremmo impresa…

IL CLUB DEI 100 ASTEROIDI

di Claudio Pra

138

Coelum Astronomia

Sopra. La mappa mostra il percorso dell’asteroide (22) Kalliope nel cielo dell’Auriga, nel periodo tra il 23 novembre e i primi giorni di gennaio 2017 (la mappa è proposta alle ore 22:00, per una posizione posta a 42° N, 12° E).

Aggiornamento sulla situazione del Club