Coelum Astronomia 203 - 2016 - Page 72

72

Coelum Astronomia

ASASSN-15lh

e le Supernovae Superluminose

di Filomena Bufano

Introduzione

L’esplosione di una supernova (termine normalmente abbreviato con la sigla SN o SNe al plurale) costituisce un evento straordinario sotto molti punti di vista. Questo fenomeno rappresenta la fase finale dell’evoluzione di certe classi di stelle, che terminano la loro vita con una imponente esplosione. La comprensione di tale fenomeno riveste un ruolo cruciale in svariati campi dell’astrofisica. Per fare qualche esempio, nello studio dell’evoluzione chimica e dinamica delle galassie, le supernovae sono cruciali poichè sono le responsabili di tale evoluzione rilasciando grandi quantità di elementi chimici complessi e innescando, con la propria esplosione, la formazione di nuove stelle. Sono importanti

anche nello studio della fisica degli oggetti compatti come i buchi neri o le stelle di neutroni, prodotti finali di una supernova. O ancora, rivestono un’importante ruolo nelle indagini cosmologiche, dato che grazie alla loro alta luminosità possono descriverci la struttura dell’Universo anche a grandissime distanze da noi.

Per tutti i motivi sopra elencati, la scoperta di ASASSN-15lh, la supernova più brillante mai osservata finora (magnitudine assoluta pari a –23,5), rappresenta una notizia “emozionante” per gli astronomi.