Coelum Astronomia 203 - 2016 - Page 28

AST8300-A, prodotta da Astrel Instruments, un’azienda italiana nata tre anni fa per iniziativa di Antonio Cerruto e Andrea Riccardi specializzata nella progettazione di strumenti per l’astrofotografia, è una camera davvero innovativa. Grazie ad un vero e proprio PC incorporato, la camera può infatti essere usata in diverse modalità: stand alone (controllata tramite un display touch screen), WiFi (via smartphone o tablet) o standard (controllata quindi da un PC esterno).

La AST8300-A-M-FW monta il sensore CCD monocromatico da 8 megapixel KAF-8300 (ma è disponibile anche nella versione AST8300-A-C-FW a colori), ed è equipaggiata con una ruota porta filtri integrata a 7 posizioni con otturatore.

La camera monta un sensore di nuova concezione a tenuta di vuoto e presenta un rumore di lettura tipico di 5.5 e- , mentre il raffreddamento è gestito tramite una cella di Peltier a doppio stadio con un delta-T di 42°C.

La AST8300-A è dotata di un potente microprocessore che le permette di essere operativa in modalità “stand alone”. In questa modalità di funzionamento quindi, proprio come un vero PC, possiede un desktop grafico visualizzabile nello schermo touch da 4.3” (rimovibile) e offre la possibilità di accesso al WEB (oltre alle connessioni Ethernet e WiFi verso PC / Tablet / Smartphone) e di creare e installare applicazioni. Il sistema è dotato di una

Novità, Tendenze e Tecnologie dal Mondo del Mercato dell'Astronomia Amatoriale

AST8300-A, l’innovativa camera CCD stand alone

NOVITA' DAL MERCATO

Le principali caratteristiche

28

Coelum Astronomia