Coelum Astronomia 203 - 2016 - Page 110

Per il paesaggio illuminato dalla luce della Luna al tramonto: pose di 30", f/4, iso 1600.

Sito Web dell’Autore:

http://www.thewildlifemoments.com

Un’altra nota importante per l’edizione del concorso di quest’anno è che, per ciò che riguarda il numero di rappresentanti, l’Italia si pone al terzo posto, a pari merito con l’Iran, con 6 rappresentanti. Davanti ad essa possiamo trovare gli Stati Uniti d’America con 16 portavoce, e la Cina con 8 partecipanti.

Un gran bel risultato per l’Italia quindi!

Ogni anno questo concorso mette in risalto il talento degli astrofotografi di tutto il mondo e contribuisce, nel contempo alla denuncia e alla lotta all’inquinamento luminoso.

Una cosa speciale, secondo me, che ha sempre contraddistinto questo contest è la scelta delle immagini da parte della giuria. Più le immagini sono semplici e poco elaborate e più hanno successo e questo perché i giudici apprezzano di più un’immagine naturale piuttosto che artefatta o pesantemente elaborata, e che può quindi risultare poco realistica.

Approfitto per invitare tutti i lettori a cimentarsi nell’astrofotografia e a partecipare al concorso il prossimo anno: non costa nulla e potrebbero avere una piacevolissima sorpresa!

110

Coelum Astronomia