Coelum Astronomia 198 - 2016 - Page 83

medesimi rivestimenti speciali (Nano AR e fluoro), uno SteadyShot ottico di stabilizzazione immagine e un limitatore gamma focale da 3m a infinito. Il 24-70 e 85mm saranno disponibili questo mese di marzo rispettivamente a 2200 e 1800 USD. Invece lo zoom 70-200mm e i moltiplicatori dedicati saranno disponibili dal prossimo mese di maggio 2016, ma i prezzi non sono stati ancora comunicati nel momento in cui scrivo.

http://www.sony.com/electronics/g-master-lenses

Per non smentirsi Sony lancia la nuova mirrorless α6300, in questo momento la fotocamera con il più alto numero di punti AF e la più alta velocità di messa a fuoco. Pur non essendo il corpo macchina di punta della serie, vanta caratteristiche di tutto rispetto e un prezzo molto interessante. Un nuovo sistema di messa a fuoco 4D può agganciare un soggetto in appena 0,05 secondi, stabilendo il nuovo record tra le fotocamere a obiettivo

Sony α6300

83

intercambiabile e sensore APS-C Exmor CMOS da 24,2 MP. La fotocamera vanta anche l'incredibile cifra di ben 425 punti Phase Detection AF densamente sistemati su tutta la matrice (quindi ben 7,5 volte maggiore rispetto al modello α6000) riuscendo a scattare in modo AF continuo sino a 11 pfs. Operando in sinergia con il processore BIONZ X, il sensore sfodera una più che notevole gamma nativa di sensibilità da 100 a 51.200 ISO. Tra le novità funzionali segnaliamo la 8 fps continuous live-view mode, che permette di eseguire riprese continue senza tempi morti tra uno scatto e l'altro, ricorrendo all’inseguimento del soggetto inquadrato sia nel mirino elettronico (OLED da 2,36 milioni di punti) che sul display posteriore. I punti AF a rilevazione di fase sono operativi anche nell’uso di ottiche A-Mount tramite adattatore, caratteristica che in precedenza era possibile soltanto sui full frame dello stesso marchio. Tra le altre è supportata la registrazione video 4K in scheda di memoria: utilizzando un ritaglio al formato Super 35mm senza binning e acquisendo un flusso video a circa 20 MP (6K) da cui si ottiene un 4K sottocampionato. Possibilità di cattura video Full HD con flusso fino a 100 Mbps e frame rate sino a 120fps, con AF tracking attivato. Anche questo nuovo modello Sony ricorre all’ormai solita struttura leggera in lega di magnesio, offrendo ben 9 pulsanti e 64 funzioni a scelta