Coelum Astronomia 198 - 2016 - Page 126

11

12

10 marzo 2016

00:00 - La Luna alla librazione minima.

13:04 - La cometa C/2014 W2 Pan-STARRS al perielio: minima distanza dal Sole (2,670 UA; dist. Terra = 2,734 UA; m = +12,2 (?); el. = 76°; Cefeo).

13:30 - La Luna al perigeo: minima distanza dalla Terra (354 657 km; diam. = 33' 41").

19:10 - La Luna (h = 8°; fase = 4%) passa 5,8° a sud di Urano (m = +5,9).

12 marzo 2016

19:20 - La luminosità di Marte aumenta e diventa di magnitudine negativa.

9

10

10 marzo 1977 - Anniversario

126

9 marzo 2016

00:19 - Inizia l’Eclisse Totale di Sole (non osservabile dall'Italia - Mappa).

02:32 - Luna Nuova.

02:57 - Massimo dell'Eclisse Totale di Sole (Saros n. 130; durata totalità = 4m 14,2s; Magnitudine = 104,6%).

05:34 - Fine dell'Eclisse Totale di Sole.

19:48 - L'asteroide (37) Fides in opposizione nel Leone (dist. Terra = 1,643 UA; m = 10,6; el. = 178°).

In seguito all’occultazione della SAO 158687 viene scoperto il sistema degli anelli di Urano. Le deboli cadute di luce, in corrispondenza del passaggio della SAO dietro gli anelli, non furono però immediatamente ben interpretate, ma attribuite alla probabile presenza di un piccolo corpo, forse un satellite sconosciuto. Solo l’analisi fotometrica dei dati acquisiti a bordo del KAO, condotta nei giorni successivi, consentì di mettere in relazione i "blackout" iniziali a quelli finali e di giungere quindi alla conclusione che le cadute di luce fossero attribuibili alla presenza di un sistema di anelli (leggi l'articolo online “Gli anelli di Urano a 25 (27) anni dalla sorprendente scoperta”)