Coelum Astronomia 197 - 2016 - Page 83

L'immagine è stata ricavata dal sito del Telescopio virtuale interattivo Sky map inserendo come criterio di ricerca la galassia PGC27832 e selezionando come survey SSDD II. Nel campo sono visibili anche UGC 5189 e la stella Subra, omicron Leonis, distante 45' dalla galassia in cui in dicembre è stato identificato il transiente.

Per poter capire di che tipo di oggetto si tratta, sarebbe molto utile poter disporre di altre immagini realizzate nei mesi precedenti la scoperta. Perciò, controllate nei vostri archivi se avete osservato e fotografato questo oggetto ma soprattutto la più cospicua e vicina UGC 5189. In caso inviate le immagini corredate dei dati di ripresa agli autori della rubrica.

83

A sinistra. La presunta supernova in PGC 27823, indicata dai due trattini ortogonali, in una ripresa di circa 15' in cui è presente anche UGC 5189A.

A destra un ingrandimento evidenzia la debole luminosità dell'oggetto che i primi giorni dell'anno era già sceso sotto la mag. +20.

Entrambe le immagini sono state riprese da Massimo Caimmi con uno Schmidt-Cassegrain da 9,25" con focale 2350 mm.