City Life Magazine 29 - Page 44

44 Se si parla di qualità è necessario innanzitutto chiarire un concetto. Le straordinarie performance dei LED in termini di efficienza e durata di vita diventano reali solo se le sorgenti sono inserite in apparecchi adegua- tamente progettati e costruiti. E per costruire un buon apparecchio di illuminazione occorre un know how specifico, che riguarda le ottiche, i materiali e l’assemblaggio delle diverse componenti che devono garantire il funzionamento nel corso tempo e nelle diversi condizioni ambientali in cui l’apparecchio si trova a operare. Queste informazioni devono essere trasferite a tutta la filiera dell’illumina- zione in modo che chi deve scegliere su un mercato sempre più allargato sia consapevole delle scelte che fa. Un buon punto di partenza può essere il rispetto della normativa che impone un adeguamento tecnolo- gico, ma anche un nuovo approccio sostanziale all’illuminazione pubblica. Nelle prospettiva della città intel- ligente l’evoluzione tecnologica riguarda anche l’illuminazione indoor. Lo smart building, con un’impiantistica efficiente ed evoluta è parte integrante della Smart City. Come si è evoluta l’il-