5° Anno TEORIA 5. Architettura di un DBMS - Page 9

17. Architettura di un DBMS Vers.2.0 – Maggio 2020 ARCHITETTURA CLIENT-SERVER DI UN DBMS Computer Client Computer Client Computer Client Programma applicativo 1 Programma applicativo 2 Programma applicativo N RETE DI COMUNICAZIONE Richieste di : inserimento di dati inserimento di metadati modifica e cancellazione di dati modifica e cancellazione di metadati interrogazione sui dati interrogazione sui matadati Serrverr DBMS o Serrverr SQL Gestore di interfaccia SQL (esclusa modalità interattiva) Gestore delle interrogazioni Gestore delle transazioni Gestore dei guasti Gestore della memoria SSIISSTTEEMA OPPEERATTIIVO FILE SYSTEM HARDWAREE Dati e metadati L’architettura client-server è alla base di tutti i principali prodotti DBMS presenti sul mercato. L’intero DBMS è in pratica un server in quanto riceve richieste di servizi (ossia richieste di operazioni sui dati) e risponde eseguendo tali operazioni restituendo tabelle come risultato. In tale schema architetturale occorre escludere la parte del gestore di interfaccia che riceve interrogazioni poiché si suppone che l’interazione tra server DBMS (spesso anche chiamato server SQL) e le applicazioni client avvenga quasi esclusivamente tramite la parte di supporto per SQL della componente gestore di interfaccia. Autore: Rio Chierego (email: riochierego@libero.it - sito web: www.riochierego.it) Pag. 9