100% Fitness Mag - Anno VII Novembre 2013 - Page 51

procedimenti penali pendenti); Devono essere stati risarciti i danni alle parti offese dai reati commessi; Devono, altresì, essere state pagate le spese processuali. Il richiedente non deve essere stato sottoposto a misura di sicurezza o la misura di sicurezza deve essere stata revocata e il medesimo richiedente deve aver adempiuto le obbligazioni civili derivanti dal reato (risarcimento del danno), salvo che dimostri di trovarsi nell’impossibilità di adempiere; Soltanto in presenza delle suddette condizioni l’interessato potrà avanzare richiesta di riabilitazione. Per quanto riguarda la procedura da seguire al fine di chiedere ed ottenere la cancellazione dei propri precedenti penali, quest’ultima può essere così, brevemente, schematizzata. La domanda di riabilitazione dovrà essere presentata al Tribunale di Sorveglianza esistente nel distretto in cui la persona ha la residenza. Depositata l’is х