100% Fitness Mag - Anno VII Novembre 2013 - Page 16

PSICOPEDAGOGISTA Universo coppia prima parte La comunicazione nelle diverse fasi della coppia Cosa c’è di più fluido e naturale per l’essere umano della parola? Questo dono, di cui l’uomo è l’unico depositario, fiorisce con facilità sulla bocca di tutti, senza sforzo. Eppure oggi siamo riusciti a diventarne vittime. Ci sfugge, non la controlliamo, ferisce, fino a farci stare male con gli amici, nell’ambito lavorativo, coi genitori, coi figli, e soprattutto in coppia. La maggior parte delle relazioni infatti, finisce proprio per l’incapacità di comunicare col partner. I più stoici resistono tra incomprensioni e silenzi, per mollare la spugna dopo dieci o quindici anni, portando spesso in eredità, insieme all’amarezza accumulata, una malattia psicosomatica, traduzione corporea di una comunicazione di coppia difficile. Le recriminazioni più frequenti? Gli uomini delle compagne non sopportano il tono polemico e i continui rimproveri, le donne invece non riescono più a sopportare i musi e i silenzi, i confronti antipatici e la maleducazione verbale. E’ una realtà che conosciamo tutti bene: la vediamo ogni giorno rappresentata in gag comiche o drammi familiari; la ritroviamo nella vita del vicino; la viviamo tra le pareti di casa, verificando sulla nostra pelle le dannose conseguenze del comunicare male. Uomini e donne non parlano la stessa lingua Lui dice: ‘Sei elegante stasera’, lei capisce: ‘Finalmente per una volta sei presentabile’. Lei dice: ‘Secondo me dovresti provare a fare così’, lui capisce: ‘Sei un cretino! 16 100%fitnessmag • novembre 2013 Dottoressa Bianca Pane Laureata in Filosofia e Psicopedagogia presso l’Università di Napoli Federico II, specializzata in Gestalt Counseling Bioenergetica e Terapie Olistiche - Cell. 393.9315564 Da solo non sai fare proprio niente!’. Perché per un uomo e una donna è così difficile comunicare? La ragione fondamentale è che non parlano la stessa lingua. Il linguaggio di lui è essenzialmente concreto, quello di lei tendenzialmente emotivo: è questa sostanziale differenza di approccio a generare le resistenze, gli equivoci, i malintesi, le incomprensioni che rendono ardua la comprensione reciproca. Gli uomini amano i gesti, esprimono i sentimenti con le azioni, usano le parole come strum